lunedì 28 febbraio 2011

Ciambella bicolore per colazione!

Oggi voglio darvi la ricetta della mia attuale colazione... cerco di non mangiare cose comprate, ma preferisco farmele in casa! Sono più genuine e si risparmia, che con i tempi che corrono è una buona cosa!
Ricetta veloce (poi se avete un robot da cucina!) e buona, anche dopo una settimana, poi se la inzuppate nel latte...
Buona settimana a tutti e ricordatevi che basta poco per:"Vivere con gusto!"


Ingredienti per 6 persone
Costo basso
Difficoltà:facile
Provare per credere!
Ingredienti:
230g di farina
220g di burro morbido
200g di zucchero
4 uova
50g di cacao amaro
1/2 bicchiere di latte
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito
50g di zucchero a velo
1 pizzico di sale
Preparazione:
Lavorare con la frusta burro e zucchero, fino ad ottenere una crema omogenea. Unire le uova e lavorare sempre con la frusta. Poi in successione il sale, la farina, la vanillina ed il lievito.Il tutto deve risultare cremoso e senza grumi.
Prendete una teglia per ciambelle. Io ho preso una tortiera così ho messo la carta da forno. Invece se volete usare uno stampo per ciambelle, cioè quelli col buco in mezzo, per capirci, dovete imburrarlo e infarinarlo!
Versate nello stampo metà del composto.
Nel rimanente impasto versatevi il latte ed il cacao. Mescolate con cura e versatelo sull'impasto nello stampo.
Passate con una forchetta  per unire i due colori!Spiego meglio:per creare una fusione dei due colori, cioè non devono essere mescolati, ma solo sfumati, con la forchetta fate dei cerchi attraverso i due strati dell'impasto.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa.
Cospargere la ciambella o torta con zucchero a velo e servire fredda.
Buona colazione!
SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

© Forno e Fornelli. All rights reserved.
MINIMAL BLOGGER TEMPLATES BY pipdig