venerdì 25 marzo 2011

Risotto piselli e Philadelphia

Ciao a tutti, oggi sono più riposata, perchè il mio bimbo sta notte è stato un po' più bravo ed ora mi lascia anche scrivere... Ci sono dei giorni che mi vuole tutta per lui e non riesco nemmeno ad accendere il pc!
Direi che ora siamo ufficialmente entrati nella primavera, ma non solo sulla carta, anche come atmosfera! Che bello! Un abbraccio a tutti e ora passiamo alla ricetta!
Buona, delicata che piace soprattutto ai bimbi, ma non solo!


Ricetta Economica
Veloce
Facile

Ingredienti per 4:
320 gr di riso, io ho usato Arborio
1 scatoletta di piselli
100 gr di philadelphia
1 cipolla
1 spicchio di aglio
brodo con dado
sale q.b.
pepe q.b.
grana q.b.
olio q.b.
vino bianco q.b.

Procedimento:
Preparate in una pentola 1 litro di acqua con il dado per fare il brodo
Intanto in una padella mettete l'olio e fate soffriggere la cipolla tagliata a cubetti a l'aglio intero.
Se volete togliete l'aglio (io l'ho lasciato!) e buttate il riso, deve tostare.Mescolate, altrimenti si attacca.Fate sfumare il tutto con mezzo bicchiere di vino e poi buttate i piselli scolati.
Mescolate bene, ed iniziate a mettere il brodo caldo poco per volta.Non mettetelo tutto, altrimenti risulterà un riso bollito!
Quando il riso sarà cotto, dopo circa 20 minuti, ma dovete assaggiarlo di tanto in tanto , perchè dipende dal riso, spegnete il fornello mettete il Philadelphia, una belle grattugiatata di grana e mescolate bene!
Sentite se è insipido aggiungete un pizzico di sale!
Servite con una bella macinata di pepe, per chi piace!

Il vino è sfumato quando non sentirete più l'odore quando lo annuserete. Seguite questo consiglio, perchè se il vino non è sfumato, darà al piatto una punta amara! Buon appetito!
SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

© Forno e Fornelli. All rights reserved.
MINIMAL BLOGGER TEMPLATES BY pipdig