venerdì 19 giugno 2015

Piadina fai da te

Sapete una cosa? Fare le piadine in casa è facilissimo... poi se avete il bimby o una impastatrice, smetterete di comprarle preconfezionate!

Le ho fatte coi miei piccoli aiutanti. Mentre loro giocavano con l'impasto io le tiravo e cuocevo.
Poi, vi dico la verità, io me la sono gustata con la cioccolata!
A colazione è buonissima.
Ingredienti
  • 500 gr di farina
  • 10 gr. di sale 
  • 100 gr. di olio di oliva
  • 250 gr. di latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato
Procedimento:
Fate intiepidire il latte, poi impastate con tutti gli ingredienti.
Ricavatene 5/6 palline e tiratele col mattarello.
Cuocetele in un tegame/padella antiaderente ben calda.
Tutto molto semplice e velocissimo. Lo potreste fare anche con gli ospiti a tavola, così gusteranno una piadina appena "sfornata"!
Volete sapere una cosa?
Il giorno dopo, se le vostre piadine rimarranno, non saranno più morbide, ma avranno la consistenza di una stria; i miei bimbi ed io le abbiamo mangiate a colazione spalmate di cioccolata!
Il papà naturalmente non lo sa;)!
Buon appetito e... fatemi sapere!


SHARE:

5 commenti

  1. Meglio con lo strutto, così si segue la ricetta originale e il gusto ci guadagna.
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie mille del consiglio, ma ne sono consapevole!
      Ho deciso di optare per l'olio di oliva, perchè in dispensa è un alimento più comune; non sempre si ha lo strutto!Per lo meno, per quanto mi riguarda!
      Comunque grazie mille !

      Elimina
  2. Io non metto lievito.... e secondo me sono molto meglio ;-) Molto piu' simile a quelle di Riccione ;-)

    RispondiElimina
  3. Prova....sara' sottile....Con il lievito a me ricorda di piu' quelle alte...che si mangiano su tutta la riviera...tranne Rimini-Riccione....Che adoro....

    RispondiElimina

© Forno e Fornelli. All rights reserved.
MINIMAL BLOGGER TEMPLATES BY pipdig